ASSICURAZIONE MALATTIA ASSURDA II: speriamo sia una provocazione per stimolare il dibattito

0
117
ASSICURAZIONE MALATTIA ASSURDA II
ASSICURAZIONE MALATTIA ASSURDA II: speriamo sia una provocazione...
- Annuncio Promozionale -

ASSICURAZIONE MALATTIA ASSURDA II… E NON É LA PRIMA VOLTA!

Assicurazione malattia assurda II. E non è la prima volta che simili pensate ci vengono propinate…

Già in Aprile la numero uno di CSS aveva proposto franchigie minime fra 5’000 a 10’000 Franchi, indistintamente per tutte le fasce di reddito!

- Annuncio Promozionale -

Provate a pensare ad una famiglia di 4 persone che deve coprire fra i 20’000 ed i 40’000 Franchi… Improponibile, direi. O meglio, proponibile se si vuole decimare la popolazione.

Quali sarebbero le «MALATTIE INNOCUE»?

Assicurazione malattia assurda II, perchè, nella proposta, si è parlato di «malattie innocue», ma quali sarebbero queste malattie innocue? Chi lo stabilirebbe che una malattia sia innocua? Sarebbe innocua per tutte le fasce di età? Sarebbe innocua anche per coloro che hanno deficit congeniti del sistema immunitario o per gli immunosoppressi o per i tumorali?

Provate a pensare ad una banale influenza… Per una persona giovane non sarebbe un problema: febbre, tosse, mal di gola, raffreddore, ma in qualche giorno passerebbe tutto.

Ma un anziano? In molti casi potrebbe essere letale! Quanti anziani potrebbero non superare una sindrome influenzale? Beh, certo… Si va in farmacia e si acquistano i farmaci per auto-curarsi, quindi l’assicurazione malattia di turno non spende niente!

Quali sarebbero le «MALATTIE GRAVI»?

Assicurazione malattia assurda II, perchè, nella proposta, si è parlato di «malattie gravi», ma vale lo stesso discorso del punto precedente: chi stabilisce quali?

Un fibroma uterino è grave? Certo non lo è, ma non visto e trascurato per qualche anno potrebbe portare a tumori maligni incurabili! Qualcuno potrebbe dire che le nostre signore possono andare dal ginecologo regolarmente, fare esami di controllo…

Certo, verissimo. Ma, con questa proposta le donne smetterebbero di controllarsi dal ginecolo. Almeno le donne normali… Per i ricchi o con stipendi davvero elevati cosa volete che siano i costi… Ma per le normali lavoratrici, che già hanno stipendi differenti dai loro colleghi maschi, magari divorziate e con figli, sarebbe la rovina…

I propositori del PLR si assumerebbero la responsabilità morale delle conseguenze?

Difficile a credersi… Forse chi ha elaborato questa proposta non ha nessun problema finanziario. Di certo non ha uno stipendio inferiore a 4’000 Franchi al mese, dove in 4 si pagano, obbligatoriamente, 2’000 Franchi al mese per la sanità, senza contare la «partecipazione alle spese» e le «franchigie»…

Difficile a credersi che la «coscienza» dei promotori possa causare loro la perdita del sonno.

Il motto è: le assicurazioni malattia devono continuare ad avere utili stratosferici ed arricchire chi già ricco è, che c’interessa dei poveracci della plebe?

Assicurazione malattia… o no?

Non stupiamoci se poi si diventa «populisti»… Non stupiamoci per eventuali reazioni eccessive…

O hanno ragione loro? Forse non riusciamo a vedere la bellezza della proposta…

Speriamo che le compagini poliche legate alla socialità facciano sentire la loro voce, così come la popolazione…

Nodo al fazzoletto?

E… Ricordatevi di votare per il nostro sondaggio sull’autodeterminazione. Sia i Residenti con passaporto svizzero, sia i Residenti ancora con passaporto estero. Nessuna differenza… Cliccate sulla scritta qui sotto. Fate sentire cosa pensa realmente la popolazione…

Autodeterminazione SI o NO?

Francesco Crescimanno – Redazione TicinoResidenTI

Fonte fotografica: Pixabay

#sanita #plr #ridurrelaspesasanitaria #TicinoResidenTI

p.s. venite a trovarci anche sul sito principale www.ticinoresidenti.ch e seguiteci anche sul profilo instagram https://www.instagram.com/ticinoresidenti/, siete i benvenuti

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -