AUSTRIA: si torna al lockdown per cercare di salvare il Natale.

1
333
AUSTRIA: si torna al lockdown per cercare di salvare il Natale.
AUSTRIA: si torna al lockdown per cercare di salvare il Natale.
- Annuncio Promozionale -

Coprifuoco 24/24

L’Austria rientra in emergenza totale dopo che l’epidemia da coronavirus ha registrato un esplosione di casi di contagio negli ultimi periodi che, con oltre 7’000 positivi al giorno, proiettano il Paese nella maglia nera europea nonostante le ultime due settimane di lockdown parziale, sostanzialmente un coprifuoco solo notturno.

Il Cancelliere Sebastian Kurz decreta quindi da martedì prossimo la chiusura dei servizi non essenziali con l’applicazione del lockdown totale spiegando che “Se non reagiamo in modo importante, c’è il rischio che i numeri continuino a crescere. Non incontrate nessuno, ogni incontro è uno di troppo. Nessuno di noi vuole un nuovo lockdown, ma è l’unico mezzo che funziona, come abbiamo visto in primavera. Vogliamo salvare il Natale. Più rigido sarà il lockdown, meglio funzionerà e prima potremo tornare a una vita almeno in parte normale.”

- Annuncio Promozionale -

Kurz ha poi sottolineato che “Se non reagiamo subito i numeri continueranno a crescere e presto le terapie intensive saranno al limite. Il 77% dei contagi ormai non possono più essere tracciati. Ogni giorno si aggiungono oltre 7000 casi e in alcuni Länder la crescita è esponenziale.”

Sostenete le aziende residenti, acquistate nel nostro NEGOZIO SOLIDALE per soli residenti in Ticino. Leggete le recensioni dei nostri clienti!

BOX RISPARMIO TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Stefano Introzzi – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #ticinesi #gruppotiresidenti #austria #lockdown #ticinoresidenti #stefanointrozzi  #covid-19 #kurz

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -