CASSE MALATI – Berset, fai chiarezza sulle riserve degli assicuratori!

0
76
CONSIGLIO DEGLI STATI - Il democentrista se l'è giocata con Lombardi
CONSIGLIO DEGLI STATI - Il democentrista se l'è giocata con Lombardi
- Annuncio Promozionale -

Chiesa chiede al Consigliere Federale della legalità delle riserve

I costi della salute sono da tempo uno dei principali problemi delle famiglie svizzere, costrette a subire spesso rincari dei premi di cassa malati. La notizia della ripresa della crescita dei costi stessi è di pochi giorni fa. Sul tema Marco Chiesa si rivolge al Consiglio Federale e in particolar modo al Consigliere Federale Alain Berset

Le riserve degli assicuratori malattia sono legali?, è la sua principale domanda. “Da più parti le riserve sono indicate quali elemento fondamentale dell’aumento dei premi dell’assicurazione malattia. È importante comprendere, tramite un intervento del CF Berset che dirige il dipartimento degli interni, il loro ruolo all’interno del sistema e verificarne il corretto funzionamento”, spiega infatti.

- Annuncio Promozionale -

Come sono le riserve degli assicuratori pubblici rispetto a quelle dei privati?

E poi il democentrista Chiesa pone una serie di domande, la cui risposta potrà aiutare a capire che cosa sta succedendo nel mondo delle casse malati. “Il Consiglio federale è del parere che sussista una situazione illegale quando un assicuratore malattia dispone di riserve superiori al minimo legale?”, chiede, aggiungendo: “Le riserve dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie sono complessivamente o sistematicamente superiori a quelle dell’assicurazione privata (assicurazione malattia complementare, altre assicurazioni non vita)?”

Si rischiano premi che non coprano i costi?

Lo preoccupa anche una recente frase dello stesso Berset rivolta alla Consigliera Nazionale Gysi. “Ha affermato che gli assicuratori con riserve elevate possono “calcolare i premi all’osso”. Ciò significa che in futuro questi assicuratori approveranno anche premi che non coprono i costi?”. Con quel che si paga, ci mancherebbe pure quella!

Seguiteci, siamo la vostra voce e questa è casa vostra!

Laura Valdene – Redazione TicinoResidenTI

Fonte foto : Google

#TicinoResidenTI #lauravaldene #MarcoChiesa

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -