COPERTURE COMPLEMENTARI MALATTIA: Il manuale delle giovani marmotte

0
1172
- Annuncio Promozionale -

AUMENTO DEI PREMI DELLE ASSICURAZIONI COMPLEMENTARI. UNO SPUNTO per un manuale delle giovani marmotte.

Grazie per lo spunto. Stanno arrivando le nuove polizze d’assicurazione malattia. I premi aumentano e cosa possiamo fare?
Innanzi tutto dobbiamo separare ciò che è AOMS (copertura base Lamal) e ciò che è complementare (LCA assicurazioni private)

AOMS/LAMAL: Se volete cambiare Modello o addirittura cassa dovete farlo entro il 30 novembre

Uno degli obiettivi della Lamal è stato quello di sollecitare i diversi assicuratori malattia ad offrire modelli alternativi a quello della copertura di base, per permettere agli assicurati di scegliere premi inferiori.
Vi sono quindi diversi modelli alternativi a disposizione con premi interessanti.

- Annuncio Promozionale -

Le diverse franchigie sono invece state introdotte per permettere agli assicurati di pianificare i propri budget privati e famigliari. Il ribasso massimo relativo all’ammontare della franchigia è stabilito dalla legge Lamal. Scegliete quindi la franchigia tenendo debitamente conto delle vostre spese di guarigione ricorrenti o in base ad una o più cure pianificate che avete in previsione.
Modello e franchigia potete cambiarli ogni anno.

Altrimenti vi è la possibilità ogni anno di cambiare radicalmente la propria cassa malati.

I nuovi premi vengono comunicati dall’ufficio federale della sanità pubblica, che ne è responsabile, a fine settembre e entro fine ottobre le casse malati comunicano agli assicurati la singola copertura con relativo premio, per dare 1 mese di tempo a tutti di fare le proprie scelte.

Con le coperture complementari private è diverso sia per stipulazione che per termini di disdetta

Sono appunto assicurazioni private e soggiacciono alla regolamentazione della legge sul contratto d’assicurazione (LCA) e dispongono quale documento integrante alla polizza, delle condizioni generali d’assicurazione. La disdetta regolamentare per scadenza del contratto, deve chiaramente rispettare la scadenza riportata dal contratto che può essere annuale, ma alla stipulazione sicuramente avrete avuto una durata di 3 o 5 anni. Poi le CGA predispongono il termine di preavviso che generalmente è di 3 mesi per la fine dell’anno (30 settembre) AD ECCEZIONE DI ASSURA E GROUP MUTUEL CHE è DI 6 MESI (30 giugno).

In fine la LCA vi permette di disdire le vostre assicurazioni private qualora la compagnia vi comunica un cambiamento del contratto e quindi anche una variazione di premio. La legge parla di 14 giorni come termine DAL RICEVIMENTO DELLA COMUNICAZIONE O DELLA NUOVA POLIZZA, mentre le compagnie prevedono 1 mese (30 Novembre) o addirittura entro la fine dell’anno (31 dicembre), in quanto se volete mantenere le vostre coperture ma presso un’altra compagnia vi è di mezzo l’accettazione da parte del nuovo assicuratore in base al vostro stato di salute e al vostro istoriato di salute.

SEMPRE DISDIRE IL PRECEDENTE CONTRATTO DOPO ESSERE STATO ACCETTATO DAL NUOVO ASSICURATORE.

Se avete qualsiasi domanda o curiosità non esitate a trasmettercele.

Una buona cassa malati a tutti.

Laura Valdene – Redazione TIResidenti

Fonte fotografica: Google Images

p.s. venite a trovarci anche sul sito principale www.tiresidenti.ch e seguiteci anche sul profilo instagram https://www.instagram.com/tiresidenti/, siete i benvenuti

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -