CORONAVIRUS: quali solo le conseguenze dopo la guarigione? Dalla comunità scientifica, alcune risposte.

0
510
CORONAVIRUS: quali solo le conseguenze dopo la guarigione? Dalla comunità scientifica, alcune risposte.
CORONAVIRUS: quali solo le conseguenze dopo la guarigione? Dalla comunità scientifica, alcune risposte.
- Annuncio Promozionale -

Polmoni a rischio

La comunità scientifica ha rilevato le seguenti conseguenze: polmoni a rischio per almeno 6 mesi dopo essere guariti, mentre il 30% dei pazienti avrà problemi respiratori cronici. L’infezione da coronavirus potrebbe lasciare strascichi a lungo termine sulla funzionalità respiratoria e talvolta comprometterla in modo irreversibile, soprattutto nei pazienti usciti dalla terapia intensiva ma anche purtroppo come si sta sperimentando, nei malati lievi.

E’ stato delineato uno scenario preoccupante sul periodo successivo all’infezione da coronavirus: per buona parte dei guariti, infatti, i postumi della malattia potrebbero essere piuttosto gravi. Dagli studi è emerso infatti che l’infezione polmonare da coronavirus può lasciare un’eredità cronica sulla funzionalità respiratoria: si stima che in media in un adulto possano passare da 6 a 12 mesi per il recupero funzionale.

- Annuncio Promozionale -

Dopo la polmonite da COVID-19 potrebbero perciò essere frequenti alterazioni permanenti della funzione respiratoria, ma soprattutto segni diffusi di fibrosi polmonare. In sintesi, non e’ solo la mortalità del virus a preoccupare, quanto le pesanti conseguenze che i medici rilevano sui guariti.. La fibrosi polmonare potrebbe diventare perciò il pericolo del futuro per molti sopravvissuti al COVID-19.

Altre problematiche di varia natura interesserebbero cuore e reni oltre che presentare delle conseguenze anche a livello psicologico come la depressione nei guariti dall’infezione.

Importanza della prevenzione

Non dovrebbe quindi preoccupare solo la mortalità dovuta al coronavirus quanto le conseguenze che un contagio porta, conseguenze di cui si parla poco ma che esistono in maniera pesantissima a detta dei medici e che comportano dei costi elevatissimi a livello sanitario.

Ecco perchè l’uso della mascherina, le distanze di sicurezza, la disinfezione restano le armi che abbiamo a disposizione per difenderci da una malattia che può anche guarire ma che può anche restituire un corpo mai più completamente sano.

Sostenete le aziende residenti, acquistate nel nostro NEGOZIO SOLIDALE per soli residenti in Ticino. Leggete le recensioni dei nostri clienti!

BOX RISPARMIO TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Cristina Novello – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #ticinesi #gruppotiresidenti #coronavirus #mascherina #ticinoresidenti #cristinanovello  

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -