COVID: Brasile, mancano i sedativi, paziente intubati svegli e legati al letto.

0
786
COVID: Brasile, mancano i sedativi, paziente intubati svegli e legati al letto.
COVID: Brasile, mancano i sedativi, paziente intubati svegli e legati al letto.
- Annuncio Promozionale -

Brasile

Arriva dal Brasile la notizia agghiacciante di pazienti Covid che, considerata la mancanza di sedativi, vengono intubati da svegli con le mani legate al letto. Come sottolineato dal medico di terapia intensiva Aureo do Carmo Filho, “La ventilazione meccanica senza sedativi è una vera forma di tortura per il paziente.”

La situazione disumana e allarmante viene segnalata in diversi ospedali di Rio De Janeiro e riportata sia da medici che da infermiere ai media: “Non abbiamo farmaci, non abbiamo sedativi per i pazienti in terapia intensiva e purtroppo molti di loro non ce la fanno. Noi operatori sanitari assistiamo disperati, piangendo, perché non possiamo fare nulla. Non abbiamo siringhe, non abbiamo nemmeno gli aghi.

- Annuncio Promozionale -

In Brasile le fosse comuni si moltiplicano e la pandemia conta ormai un bilancio totale di 361’884 vittime ad oggi a fronte di 13’673’507 casi positivi accertati. Solo nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3’459 decessi e 73’513 contagi.

OFFERTE IN CORSO Shop TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Stefano Introzzi– Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #brasile #gruppotiresidenti #intubati #sedativi #ticinoresidenti #stefanointrozzi  #covid-19 

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -