ELEZIONI CANTONALI : il 7 aprile per chi, cosa e come votiamo?

1
298
ELEZIONI CANTONALI : il 7 aprile per chi, cosa e come votiamo?
ELEZIONI CANTONALI : il 7 aprile per chi, cosa e come votiamo?
- Annuncio Promozionale -

Gran Consiglio e Consiglio di Stato

Giornata importantissima di votazione per esprimere la vostra preferenza ad un partito politico e ai candidati che vorrete vi rappresentino per i prossimi 4 anni.

Rinnoveremo con il nostro voto il Gran Consiglio (Parlamento del Canton Ticino composto da 90 deputati, detiene il potere legislativo, fa le leggi, decide come finanziare le spese e approva i conti del Cantone) e il Consiglio di Stato (Governo del Canton Ticino composto da 5 Consiglieri, detiene il potere esecutivo, applica le leggi, dirige l’amministrazione cantonale e amministra le finanze del Cantone).

- Annuncio Promozionale -

Istruzioni di voto

Nella busta che riceverai troverete:

  • carta di legittimazione di voto
  • scheda per l’elezione del Gran Consiglio
  • scheda per l’elezione del Consiglio di Stato
  • due piccole buste per inserire le schede votate
  • l’opuscolo informativo

Per eleggere il Gran Consiglio e il Consiglio di Stato valgono le stesse regole per esprimere il proprio voto.

Sulle schede troverete la lista dei candidati; la scheda del Consiglio di Stato ha un valore pari a 10, quella del Gran Consiglio pari a 180.

Come esprimere il proprio voto

Voto della lista: se scegliete una lista facendo una croce nell’apposita casella che precede il nome, automaticamente darete il voto a tutti i candidati di quella lista quindi 90 voti nel caso del Gran Consiglio e 5 nel caso del Consiglio di Stato.

Voto preferenziale: potrete esprimere al massimo 90 voti preferenziali nel caso del Gran Consiglio e 5 nel caso del Consiglio di Stato. Potrete esprimere le vostre preferenze anche a candidati/e di liste diverse. Esprimendo il vostro voto preferenziale darete un voto anche alla lista della candidata/o che avete scelto.

Più voti ha ottenuto una lista più seggi riceverà in Gran Consiglio e in Consiglio di Stato; gli stessi verranno poi assegnati ai candidati che hanno ottenuto i maggiori voti preferenziali.

Come inviare il voto

Una volta compilate correttamente le schede come sopra riportato, dovrete inserire le schede nelle piccole buste apposite, sigillarle bene e:

  • voto per corrispondenza: compilate e firmate la carta di legittimazione, infilatela nella busta più grande insieme alle due buste piccole del voto e prima di chiudere la busta grande verificate che l’indirizzo del vostro comune sia ben visibile nella finestrella apposita.
  • voto per posta: infilate la tua busta nella bucalettere verificando, se non pre affrancata, di metterci il francobollo.
  • in Comune: depositate la busta nella bucalettere apposita preparata dal vostro Comune per le votazioni oppure presentatevi in Cancelleria per la consegna a mano.
  • alle urne: presentatevi all’ufficio elettorale del vostro Comune con la vostra carta di legittimazione.

Nella speranza di aver fatto cosa utile con questo articolo di aiuto al voto, quello che ci preme maggiormente come TicinoResidenTI è chiedervi di aprire gli occhi per un voto consapevole alle prossime elezioni Cantonali e soprattutto assolutamente di votare.

Mai come ora è necessario sfruttare il proprio diritto (oltre che dovere) al voto per cercare di far cambiare in meglio la situazione ticinese affidandoci ad una nuova classe politica e dirigente.

Stefano Introzzi – Redazione TicinoResidenTI

Fonte foto : Google

(Candidato al Gran Consiglio – UDC)

#TicinoResidenTI #stefanointrozzi  #elezionicantonali #7aprile

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -