GARZONI: “Siamo tutti favorevoli ad un uso più generalizzato della mascherina”

0
628
GARZONI: fase di ripartenza, mascherine e test seriologici
GARZONI: fase di ripartenza, mascherine e test seriologici
- Annuncio Promozionale -

Una delle questioni più discusse

Tutti i paesi limitrofi alla Svizzera hanno imposto l’uso delle mascherine ma da noi, nemmeno sui mezzi pubblici, viene imposta. Garzoni, direttore sanitario della clinica Moncucco, commenta così la decisione: “La Svizzera ha una politica sanitaria diversa dai paesi confinanti per l’obbligo delle misure. All’inizio dell’epidemia venivano consigliate poco perché si doveva stare in casa ma ora la società si è aperta e quindi ben venga qualsiasi misura per ridurre i contagi”.

E il direttore sottolinea: “incoraggiamo le persone a usare le mascherine, soprattutto quando la distanza sociale non è garantita. E infatti, nei mezzi pubblici non viene garantita. Anche negli uffici, dove per esempio si è vicino al collega o si guarda lo stesso schermo bisognerebbe indossarla. Siamo tutti favorevoli a un uso più generalizzato della mascherina“.

- Annuncio Promozionale -

Nonni e nipoti

A questo proposito, Garzoni specifica che “vale il principio di prudenza. Zero contagi non vuol dire che il virus è sparito dal Canton Ticino. È vero, la probabilità di trovarsi qualcuno di positivo davanti è bassa ma vale sempre il principio delle categorie a rischio. Se si vedono i nonni bisogna mantenere le misure di protezione: distanza, mascherina e igiene. Resterei prudente“.

Per quanto riguarda l’aria condizionata, veicolo del virus secondo alcuni, Garzoni spiega: “L’aria condizionata che esce dai bocchettoni è pulitissima ma crea movimenti d’aria all’interno di un locale. Da molti altri studi si sa che, per esempio, all’interno degli aerei la diffusione dei patogeni è maggiore e per analogia lo si può pensare a livello anche dei locali chiusi. Non è dimostrato per il Covid ma vale il principio di prudenza ed è per questo che incoraggiamo all’uso della mascherina, soprattutto per chi lavora in un locale con più persone e con l’aria condizionata o il ventilatore accesi.

Visitate il nostro SHOP SOLIDALE solo per i residenti in Ticino

Laura Valdene – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #moncucco #gruppotiresidenti #coronavirus #garzoni #ticinoresidenti #lauravaldene #anticorpi #testcoronavirus #mascherine 

Foto: fonte Google

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -