LAVORO – La filiale chiude, i dipendenti non sanno cosa ne sarà di loro

0
689
LAVORO - La filiale chiude, i dipendenti non sanno cosa ne sarà di loro
LAVORO - La filiale chiude, i dipendenti non sanno cosa ne sarà di loro
- Annuncio Promozionale -

La notizia poco prima di Natale

Perdere il lavoro pochi giorni prima di Natale, o quanto meno, sentirsi dire che la filiale dove lavori chiuderà e che sarà eventualmente possibile un reinserimento nella Migros, proprietaria del marchio. Per ora, dunque, si chiede di non iscriversi in disoccupazione. Insomma, incertezza.

- Annuncio Promozionale -

“Niente sindacati ma sul futuro c’è incertezza”

È quel che è successo alla ventina di dipendenti di Interio, filiale di Contone. Delle feste passate nell’incertezza più nera e regna lo sconforto, pare, tra i dipendenti. La direzione ha anche chiesto di non iscriversi ai sindacati: va detto che spesso non sono stati abbastanza presenti per evitare che situazioni simili degenerassero.

Ancora una volta, la colpa viene data ad un mercato difficile e altamente competitivo. La Migros ha deciso di vendere il marchio, ma la filiale di Contone ai nuovi proprietari non interessa. Ed ora? Mistero. Fino in autunno, ovvero alla chiusura, non si sa cosa accadrà.

Il 2020 comincia male

L’ennesima doccia fredda di un mercato ticinese allo sbando, dove i gruppi economici si stabiliscono fino a che hanno convenienza poi si volatilizzano, vedesi Gucci per esempio, e chi non rende viene tagliato. Il 2019 è finito male e il 2020 non promette meglio…

Seguiteci, siamo la vostra voce e questa è casa vostra!

Laura Valdene – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #interiocontone #migros #chiusura #incertezza

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti; siamo la tua voce, questa è casa tua

- Annuncio Promozionale -