LICENZIAMENTI: sempre legittimi a causa del coronavirus? Philipp Plein nel “mirino” dei sindacati.

0
766
LICENZIAMENTI: sempre legittimi a causa del coronavirus? Philipp Plein nel
LICENZIAMENTI: sempre legittimi a causa del coronavirus? Philipp Plein nel "mirino" dei sindacati.
- Annuncio Promozionale -

Dubbi e perplessità

61 posti di lavoro persi in pochi mesi; l’azienda di Philipp Plein è passata da un organico di 140 dipendenti a 79 a causa della crisi economica innescata dalla pandemia da coronavirus (+ il 20% del personale impiegato nei vari negozi). Per stessa ammissione dello stilista la pesante riduzione di personale in periodo di crisi sarebbe avvenuta per “non pesare sulle casse dello stato“.

Dichiarazioni che non sono piaciute per niente ad entrambi i sindacati; Giangiorgio Gargantini, segretario regionale di UNIA, commenta infatti le affermazioni di Plein in un’intervista su “La Regione” evidenziando che “il lavoro ridotto non è una misura di sostegno alle aziende, ma di preservazione dell’impiego“, mentre Paolo Coppi, sindacalista OCST, in un’intervista sul Cdt, sottolinea come “Passare da 140 dipendenti a 79 nel giro di sei mesi vuol dire aver messo in piedi una riorganizzazione di circa il 50% e quando si effettuano ristrutturazioni del genere, un interrogativo sorge spontaneo: sono state rispettate le regole?

- Annuncio Promozionale -

Ecco, appunto… sono state rispettate le regole? E quanti imprenditori “lungimiranti” hanno approfittato del periodo di crisi per sostituire personale residente con frontalierato a basso costo? Numerose sono le segnalazioni arrivate alla redazione di TIResidenti e altre siamo sicuri ne arriveranno; non mancheremo, una volta attentamente vagliate, di inoltrarle all’ispettorato del lavoro per i dovuti accertamenti.

Visitate il nostro NEGOZIO SOLIDALE per soli residenti in Ticino

Stefano introzzi – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #ticinesi #gruppotiresidenti #coronavirus #philippplein #ticinoresidenti #stefanointrozzi #licenziamenti #UNIA #OCST

Foto: fonte Google

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -