MANIFESTAZIONE: contro le restrizioni, senza mascherina ne distanza sociale.

1
632
MANIFESTAZIONE: contro le restrizioni, senza mascherina ne distanza sociale.
MANIFESTAZIONE: contro le restrizioni, senza mascherina ne distanza sociale.
- Annuncio Promozionale -

Polizia impotente

Davanti al ripetersi di manifestazioni contro le misure anti-covid in vigore con un sempre maggior numero di persone (non solo in Svizzera), anche la Polizia si arrende alla “irragionevolezza” dei partecipanti e rinuncia ad intervenire per disperdere la folla. E’ accaduto oggi anche a Sciaffusa con un grande afflusso di partecipanti alla manifestazione tenutasi nella Piazza principale.

Come sempre organizzato tramite i vari gruppi social, il raduno ha visto la partecipazione di oltre 1’000 persone che, accompagnate da un rumore assordante di campanacci e fischietti, hanno manifestato provocatoriamente senza mascherina e nel mancato rispetto della distanze sociale.

- Annuncio Promozionale -

Pur evidenziando le trasgressioni alla Legge federale, la Polizia ha deciso di non intervenire per evitare disordini. In un comunicato su Twitter, le forze di Polizia hanno poi sottolineato che “alle 14.25 c’erano 925 persone alla manifestazione non autorizzata. Ci sono anche bambini e cani. La gran parte non indossa mascherine. L’atmosfera è pacifica. Anche noi rimaniamo tranquilli. Non c’è rimedio contro l’irragionevolezza.”

OFFERTE IN CORSO Shop TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Cristina Novello– Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google, BRK News

#TIResidenti #manifestazioni #gruppotiresidenti #Sciaffusa #misure #ticinoresidenti #cristinanovello  #polizia 

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -

1 commento