MASCHERINA: obbligatoria nei negozi, chiuse discoteche sale da ballo e club

1
1405
MASCHERINA: obbligatoria nei negozi, chiuse discoteche sale da ballo e club
- Annuncio Promozionale -

Nuove misure di contenimento

Nel corso dell’odierna conferenza stampa il Consiglio di Stato ha introdotto, dal 9 al 30 ottobre, le seguenti misure di contenimento per cercare di arginare la crescita della pandemia:

  • Rimangono vietati gli assembramenti con più di 30 persone nello spazio pubblico
  • Viene decretata la chiusura di discoteche, sale da ballo e club
  • Nella ristorazione è ammessa la consumazione solo al tavolo. I dati degli ospiti devono essere registrati, almeno per una persona per ogni tavolo, e devono essere conservati per almeno 14 giorni. Il Gerente ne è responsabile.
  • Per il personale della ristorazione deve essere tenuto un piano di lavoro con entrate e uscite dal locale
  • Le strutture della ristorazione devono poter trasmettere al Medico cantonale a prima richiesta l’elenco degli avventori di un determinato giorno con le indicazioni prescritte entro due ore, tra le 7:00 e le 22:00, sette giorni su sette. Il Gerente comunica ai clienti il numero da chiamare in caso di necessità.
  • Il personale nella ristorazione è tenuto ad indossare la mascherina. Il Gerente mette a disposizione il necessario disinfettante per le mani. In tutti gli spazi accessibili al pubblico, se non protetti da dispositivi in plexiglass, è fatto obbligo al personale addetto di portare la mascherina.
  • Per gli edifici scolastici e di formazione valgono le disposizioni degli specifici piani di protezione.

- Annuncio Promozionale -
  • Nei negozi e nei centri commerciali è obbligatorio l’uso della mascherina facciale per la clientela. Il Gerente provvede alla messa a disposizione dei necessari disinfettanti per le mani. In tutti gli spazi accessibili al pubblico, se non protetti da dispositivi in plexiglass, è fatto obbligo al personale addetto di portare la mascherina.
  • L’uso della mascherina rimane per il resto fortemente raccomandato in tutte le situazioni dove non è possibile mantenere un distanziamento fisico, negli spazi chiusi accessibili al pubblico, come pure nei veicoli privati su cui viaggiano persone non appartenenti ad una medesima economia domestica.
  • Le manifestazioni pubbliche o private con più di 300 partecipanti devono essere preventivamente autorizzate dal Comune in cui si tiene l’evento e poi approvate dal “Gruppo di lavoro grandi eventi” incaricato dal Consiglio di Stato. Per gli eventi con meno di 300 persone valgono le misure previste a livello federale e/o cantonale. Durante e a margine di questi eventi, se sono possibili contatti tra i partecipanti, devono essere rispettate le distanze sociali e sempre indossata la mascherina. Il Gestore è tenuto a vigilare.

Le altre disposizioni rimangono invariate.

Le nuove misure entrano in vigore da domani, 9 ottobre alle 19:00 e hanno effetto fino al 30 ottobre 2020.

Sostenete le aziende residenti, acquistate nel nostro NEGOZIO SOLIDALE per soli residenti in Ticino. Leggete le recensioni dei nostri clienti!

BOX RISPARMIO TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Laura Valdene – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #ticinesi #gruppotiresidenti #merlani #mascherine #ticinoresidenti #lauravaldene  #covid-19 #italia

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -