MASCHERINE: domani il Governo ticinese deciderà per l’introduzione dell’obbligo?

0
2210
MASCHERINE: domani il Governo ticinese deciderà per introduzione dell'obbligo?
MASCHERINE: domani il Governo ticinese deciderà per introduzione dell'obbligo?
- Annuncio Promozionale -

Situazione straordinaria

Domani il Governo ticinese si riunirà per prendere diverse decisioni considerato il passaggio dallo “stato di necessità” alla “situazione straordinaria“. Si sa già che uno degli argomenti in discussione sarà l’introduzione obbligatoria dell’uso delle mascherine. Mentre i militari e la protezione civile, infatti, hanno terminato i loro servizi straordinari anti Covid-19, la raccomandazione di tutti è di “tenere alta” la guardia.

Ginevra potrebbe essere intanto il primo Cantone che introdurrà tale obbligo, almeno nei piani del responsabile del Dipartimento della sicurezza, del lavoro e della sanità (Dses) Mauro Poggia, che ne sostiene la necessità e presenterà mercoledì uno studio sull’obbligatorietà dell’uso delle mascherine alle autorità cantonali.

- Annuncio Promozionale -

Obbligo della mascherina

Il Direttore del Dipartimento della Sanità e della Socialità del Canton Ticino, Raffaele De Rosa, è a favore dell’introduzione obbligatoria dell’uso della mascherina e spiega che “a titolo personale ritengo che sia importante già entrare in materia e iniziare a ipotizzare nelle prossime settimane di introdurre un tale obbligo sui mezzi di trasporto pubblico e rispettivamente in quei luoghi dove non è possibile garantire la distanza sociale e dove è difficoltoso rintracciare i contatti“.

Di parere opposto Claudio Zali, direttore del Dipartimento del territorio, che in merito al paventato obbligo ritiene che “la situazione evolve continuamente; non l’abbiamo fatto finora, con il livello attuale dei contagi in Ticino rimane una calda raccomandazione, ma non siamo ancora al punto di introdurre degli obblighi“.

Insomma, come sempre valutazioni e pareri contrastanti non solo nel mondo scientifico ma anche e soprattutto nelle istituzioni. Che dire, rimane il buon senso, ognuno faccia le proprie valutazioni e tragga le proprie considerazioni, da cui deriverà il comportamento individuale in assenza di precise regole superiori. Sembra proprio il caso di dirlo.

Visitate il nostro NEGOZIO SOLIDALE per soli residenti in Ticino

Cristina Novello – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #ticinesi #gruppotiresidenti #mascherine #zali #ticinoresidenti #cristinanovello #derosa

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -