MORETTI: dopo Migros anche Manor decide di toglierli dagli scaffali

0
1729
MORETTI: dopo Migros anche Manor decide di toglierli dagli scaffali
MORETTI: dopo Migros anche Manor decide di toglierli dagli scaffali
- Annuncio Promozionale -

Proteste anti-razziste

Sull’onda delle proteste anti-razziste innescate con la morte di George Floyd a Minneapolis per mano della Polizia, anche Manor, dopo la decisione di Migros di ieri, ha deciso di togliere immediatamente dall’assortimento i tradizionali “moretti” di cioccolato. Migros precisa: “Abbiamo deciso di togliere il prodotto dal nostro assortimento perchè il nome del prodotto non corrisponde ai nostri valori“.

Gli fa eco Manor che, tramite il portavoce Andreas Richter, ritiene che il nome del prodotto possa essere insidioso ed avere connotazioni negative e dichiara: “vista l’attuale situazione, abbiamo deciso l’immediato ritiro dai nostri scaffali”. Il produttore Richterich intanto sottolinea che “l’origine non è razzista. La parola “Mohr” non ha niente a che vedere con la pelle scura ed è il soprannome affibbiato da centinaia di anni agli abitanti di Laufen (BL)“.

- Annuncio Promozionale -

Migros intanto precisa la propria decisione così: “Abbiamo deciso di togliere il prodotto dal nostro assortimento. L’attuale dibattito in corso ci ha spinti a rivalutare la situazione. Ci è chiaro anche che la nostra decisione creerà discussioni“. Nel nostro gruppo TIResidenti il dibattito è in effetti molto attivo e da quanto sembra la decisione di non vendere più i “moretti” pare assurda e pretestuosa a molti.

Visitate il nostro NEGOZIO SOLIDALE per soli residenti in Ticino

Laura Valdene – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #ticinesi #gruppotiresidenti #moretti #migros #ticinoresidenti #lauravaldene #manor 

Foto: fonte Google

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -