OMS: situazione ancora critica, “No a pranzi e cene di Natale in famiglia.”

0
1966
OMS: situazione ancora critica,
OMS: situazione ancora critica, "No a pranzi e cene di Natale in famiglia."
- Annuncio Promozionale -

Briefing sul Covid-19

Durante il consueto briefing sul Covid-19 il capo-tecnico dell’OMS Maria Van Kerkhove, valutando i 58’615’884 di casi di contagio al mondo che hanno causato ad oggi 1’387’179 vittime, ha esortato tutti ad evitare pranzi e cene in famiglia durante le feste natalizie. In particolare preoccupa il Giorno del ringraziamento che, negli Stati Uniti, porta milioni di persone a spostarsi e riunirsi in famiglia; gli USA restano infatti il Paese più colpito al Mondo dalla pandemia con oltre 12 milioni di contagi e le autorità esortano ad evitare comportamenti che mettano in pericolo le persone facendo dilagare il contagio.

Intanto sul fronte dei vaccini si assiste ad una vera rincorsa delle case farmaceutiche a chi arriverà primo e con il prodotto migliore. Gli annunci sono molti e sia Pfizer/BioNtech che Moderna hanno annunciato livelli di successo superiori al 95% ottenendo in primo luogo un forte rialzo del loro titolo in borsa.

- Annuncio Promozionale -

Nel nostro Paese intanto c’è grande attesa per i numeri del fine settimana con la speranza che confermino sostanzialmente un effetto positivo rispetto alle misure adottate finora per contenere la pandemia, anche se, a detta di molti e in particolare proprio dell’OMS, troppo blande. La situazione negli ospedali preoccupa con soli 240 posti in terapia intensiva rimasti disponibili su un totale di 1’150.

Sostenete le aziende residenti, acquistate nel nostro NEGOZIO SOLIDALE per soli residenti in Ticino. Leggete le recensioni dei nostri clienti!

BOX RISPARMIO TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Cristina Novello – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #ticinesi #gruppotiresidenti #nabarro #OMS #Svizzera #ticinoresidenti #cristinanovelo  #covid-19

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -