RISTORANTI: Massimo Suter a tutto campo, “non siamo gli untori della Svizzera.”

0
664
RISTORANTI: Massimo Suter a tutto campo,
RISTORANTI: Massimo Suter a tutto campo, "non siamo gli untori della Svizzera."
- Annuncio Promozionale -

Riaperture graduali

Il Consiglio federale ha deciso oggi per delle riaperture graduali a partire dal primo di marzo. Se da una parte i negozi potranno riaprire sin dal 1 di marzo, appare del tutto ingiustificato come i ristoranti vengano ancora tenuti chiusi per tutto il mese di marzo. Così come i Centri fitness, d’altronde.

Massimo Suter, Presidente di Gastroticino, commenta su TeleTicino queste nuove disposizioni: “Le decisioni prese oggi sicuramente erano nell’aria. La sorpresa semmai è nei contenuti. Dobbiamo renderci conto che da oggi per altre sei settimane la ristorazione in Svizzera non potrà riaprire. Un colpo a livello economico ma ancora di più a livello morale.”

- Annuncio Promozionale -

Questa decisione non me la spiego assolutamente perché non è scientificamente comprovata: non c’è nessuno studio che indica la ristorazione come il settore in cui il virus si propaga maggiormente. Quindi ad oggi noi stiamo ancora aspettando quei dati che giustifichino questa chiusura prolungata. Dobbiamo ricordarci che a dicembre, quando abbiamo chiuso noi i contagi sono aumentati. I numeri hanno cominciato a ridursi solo quando hanno chiuso anche la grande distribuzione. Quindi non credo che siamo gli untori della nazione.”

Visitate il nostro SHOP SOLIDALE solo per i residenti in Ticino

Cristina Novello – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #gastroticino #ristoranti #massimosuter #misurerestrittive #ticinoresidenti #cristinanovello #covid-19 #riaperture

Foto: fonte Google

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -