TERRAZZE: prese d’assalto con giuste proteste da parte di chi.. non le ha.

3
589
TERRAZZE: prese d'assalto con giuste proteste da parte di chi.. non le ha.
TERRAZZE: prese d'assalto con giuste proteste da parte di chi.. non le ha.
- Annuncio Promozionale -

Lunghe attese

Sono molte le file di persone in attesa registrate in Ticino davanti ai ristoranti con annesse terrazze che oggi hanno finalmente potuto riaprire al pubblico, anche se non completamente, i propri esercizi commerciali. Clienti entusiasti di potersi finalmente concedere una pausa rilassante serviti e riveriti al ristorante e gerenti altrettanto felici di poter finalmente.. incassare qualcosa.

In questa bella prima giornata di apertura delle terrazze dei ristoranti, complice anche un bel tempo primaverile, tutto è andato al meglio senza comunque dimenticare le tante proteste, già annunciate, dei tanti ristoratori che invece, loro malgrado, sono dovuti rimanere ancora chiusi, non potendo disporre di spazi esterni, nonostante gli investimenti pregressi per organizzare il proprio locale con tutte le precauzioni di sicurezza previste dalla Legge anti-Covid.

- Annuncio Promozionale -

Insomma, una “mezza felicità” davanti a una “riapertura a metà“, soprattutto considerando come si sia ritenuto invece plausibile, da parte delle Istituzioni, riaprire le palestre. Davvero un enorme incongruenza purtroppo come tante altre che hanno costellato questa gestione della pandemia da parte della classe politica e scientifica del Paese.

OFFERTE IN CORSO Shop TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Stefano Introzzi– Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #ristoranti #gruppotiresidenti #pass-covid #riaperture #ticinoresidenti #stefanointrozzi  #terrazze 

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -