TURISMO DEGLI ACQUISTI: in massa verso l’Italia già oggi, aumento atteso nel weekend.

0
1080
TURISMO DEGLI ACQUISTI: in massa verso l'Italia già oggi, aumento atteso nel weekend.
TURISMO DEGLI ACQUISTI: in massa verso l'Italia già oggi, aumento atteso nel weekend.
- Annuncio Promozionale -

Turismo degli acquisti

Dopo la tanto attesa riapertura dei confini, richiesta a gran voce dai commercianti di confine e dai ticinesi e finalmente giunta a conclusione ieri con la deroga all’obbligo del tampone per i cittadini svizzeri residenti entro i 60 km dal confine, la giornata di oggi ha registrato, come ampiamente prevedibile, un grande afflusso di ticinesi in territorio italiano.

Un turismo degli acquisti, oggi ricominciato alla grande, che esploderà nel fine settimana per la gioia dei commercianti di confine che, dopo tutti questi mesi senza acquirenti ticinesi, erano finiti letteralmente in mutande.

- Annuncio Promozionale -

Una riapertura che segna una grande vittoria anche per il Sindaco di Lavena Ponte Tresa Massimo Mastromarino che tanto si era prodigato verso le istituzioni italiane per chiedere reciprocità di trattamento tra cittadini elvetici di confine e frontalieri italiani. Sindaco che oggi sottolinea come “la gioia sopravanza la stanchezza. Grazie a tutti voi commercianti, cittadini di frontiera, associazioni, grazie ai nostri rappresentanti politici locali, che avete dato forza alla nostra voce. La fascia di confine deve tornare a vivere.”

OFFERTE IN CORSO Shop TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Stefano Introzzi – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #fasciadiconfine #gruppotiresidenti #turismodegliacquisti #ticinoresidenti #stefanointrozzi  #Italia 

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -