VENEZIA: spavento davanti alla stazione, uomo recuperato in laguna.

0
692
VENEZIA: spavento davanti alla stazione, uomo recuperato in laguna.
VENEZIA: spavento davanti alla stazione, uomo recuperato in laguna.
- Annuncio Promozionale -

Scena terribile

Una scena terribile purtroppo capitata altre volte nelle acque della laguna di Venezia. Qualche giorno fa infatti, la scena di un corpo inerme trasportato dalle acque della laguna ha creato lo sconcerto davanti alla stazione di Venezia e attivato immediatamente i motoscafisti del Consiglio Regionale che si sono subito prodigati per il recupero di quel corpo immobile.

L’azione di recupero è avvenuta prima con l’utilizzo del “mezzo marinaio“, (il bastone con il gancio finale che serve ad accostare negli attracchi) per poi essere letteralmente issato di peso sulla barca, mentre il video del recupero diventava virale sui social accompagnato dal titolo “Uomo morto in acqua a Venezia“.

- Annuncio Promozionale -

Peccato che, dopo la non facile operazione di recupero dei soccorritori, ci si è resi conto che l’uomo era vivo e vegeto e semplicemente aveva deciso di “fare il mortotuffandosi volontariamente nelle acque della laguna per poi farsi trasportare dal moto ondoso e dalle onde create dalle barche di passaggio. Dopo il recupero, difficoltoso a causa del peso dell’uomo, la “salma” è stata affidata alle cure dei sanitari.

OFFERTE IN CORSO Shop TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Cristina Novello– Redazione TIResidenti

Fonte foto/video : Google, Lavocedivenezia

#TIResidenti #mortoinlaguna #gruppotiresidenti #venezia #ticinoresidenti #cristinanovello  #laguna 

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -